fumo2018In data 28 Maggio presso il Comune di Guidonia M. in occasione della Giornata mondiale  contro il fumo che si  celebra ogni anno il 31 maggio 2018 si è svolta una campagna di sensibilizzazione rivolta alla popolazione generale contro i rischi del tabagismo, che mira a proteggere le persone dall’esposizione al fumo di tabacco, informarle dei rischi per la salute associati all’abitudine al fumo e aiutarle a smettere di fumare.  L'evento è stato organizzato dal CeSTab, Centro antifumo, con la collaborazione degli allievi della C.D.L. In Infermieristica di Tivoli e i rappresentanti del Comune di Guidonia. Si è svolto secondo il seguente programma:

  • la mattina nella Piazza II Giugno in prossimità del Mercato.
  • il pomeriggio presso il Teatro Imperiale di Guidonia

Nel corso della mattina presso lo stand e  nella zona mercato, gli allievi hanno distribuito materiale informativo, volantini e brochure dell'evento e dato informazioni  sulla presenza del Centro antifumo sul territorio, sito in Via Tenuta del Cavaliere n. 1 a Guidonia e le modalità di accesso all'utenza.

Gli utenti si sono sottoposti volontariamente alla misurazione del monossido di carbonio nell'aria espirata tramite analizzatore elettronico. Sono stati somministrati il Test di Fagerstrom per la misurazione del grado di dipendenza e test motivazionali per la valutazione della motivazione al cambiamento in fumatori incapaci di smettere di fumare, anche quando siano motivati a farlo dalla consapevolezza dei danni provocati da fumo. Gli stessi sono stati invitati a prendere contatti con il centro antifumo.

La giornata è stata patrocinata dal Comune di Guidonia M. ed hanno partecipato attivamente Il Sindaco di Guidonia Dr. Michel Barbet e l’Assessore alla Pubblica Istruzione la Dr.ssa Elisa Strani

Con gli studenti del Corso di laurea in Scienze Infermieristiche in data 22/05/18 presso l'Aula Magna della sede di Tivoli, è stato organizzato un incontro preliminare  per illustrare le tecniche di promozione alla salute e di prevenzione primaria.

Il personale Asl coinvolto in questa iniziativa è stato:

il Dr. Alberto Perra Responsabile del Dipartimento di Prevenzione

la Dr.ssa Carmela Nucerito referente del Centro antifumo, Dirigente Medico del Dipartimento di Salute Mentale e delle Dipendenze patologiche

la Dr.ssa Maura Coia  Dirigente medico del Dipartimento di Prevenzione

Il Dr. Antonino Antonino Tecnico della prevenzione, laureato in sociologia

Il Dr. Vito Ruscio Dirigente medico del Dipartimento di Prevenzione.

Si ringrazia per la collaborazione e la partecipazione l’amministrazione comunale Il Sindaco Dr. Michel Barbet e l’assessore D.ssa E. Strani,    gli impiegati del comune, la Polizia Municipale i Dirigenti scolastici, la Croce Rossa di Guidonia.

Si ringrazia inoltre la Onlus WALCE (Women Against lung cancer in Europe) che fornisce i Kit  del Progetto “Questa non me la fumo” , materiale didattico e di promozione e prevenzione  primaria presso le quarte e quinte  classi della scuola primaria di primo grado e le prime  della scuola primaria di secondo grado,  oltre alla  fornitura di materiale informativo.

In ultimo ma non in ultimo per importanza si ringrazia Il corso di Laurea in Scienze infermieristiche dell’Università di TorVergata e gli Allievi della Scuola che hanno reso possibile la manifestazione e la Dr.ssa Ada Silvestri e la Dr.ssa Luigia Carboni.

L'Equipe CESTAB

 


Questo sito utilizza cookies