AMBUFEST ASL ROMA 5

Gli AmbuFest, conosciuti anche come Ambulatori del week end, sono aperti il sabato, la domenica e i festivi dalle 10 alle 19. Il servizio è a disposizione dei cittadini, a prescindere dalla Asl di residenza, per prestazioni di Medicina Generale al fine avere una risposta alle proprie necessità senza recarsi nei Pronto Soccorso, che vengono così alleggeriti delle prestazioni che non rientrano nell’ “emergenza” e di avvicinare con fiducia i cittadini nell’ottica di una sempre maggiore umanizzazione dei percorsi di cura e di accesso al servizio sanitario. Il servizio (ACP), attivato nel settembre del 2015, è impostato come l'ambulatorio del medico di famiglia avendo però in aggiunta la preziosa presenza di un infermiere.

DOVE SI TROVANO

  • Presso il Distretto Sanitario di Guidonia, via dei Castagni 20/22— Piano Terra Stanza 4;
  • Presso la Casa della Salute di Palombara Sabina, Piazza S. D’Acquisto - 4° piano Stanza 277 (stessa stanza PTCP);
  • Presso la Casa della Salute di Zagarolo, via porta San Martino 38: prefestivi dalle 14.00 alle 19.00, e sabato e domenica e festivi dalle 10.00 alle 19.00;
  • Presso il Distretto di San Vito Romano, via del Canale 2 (a differenza degli altri AmbuFest è aperto dalle 10.00 alle 15.00 e non è presente il personale infermieristico).

 

ACCESSO E SERVIZI EROGATI

  • Visita medica con prescrizione della terapia del caso
  • Prescrizione farmaco per breve periodo per continuità terapeutica
  • Certificati di malattia per assenza da lavoro con copertura dei giorni in cui non è in servizio il medico di famiglia
  • Medicazioni, terapia parenterale (iniettiva).
  • Smistamento al Pronto Soccorso o ad altra istituzione sanitaria posta diagnosi di patologia grave.
  • Il servizio non è dedicato alla fascia di età pediatrica al di sotto dei sei anni.

(non è possibile effettuare prescrizione a terze persone, a persone cioè non presenti in ambulatorio)

 

AMBUFEST PEDIATRICO COLLEFERRO

COME SI ACCEDE - L’accesso è libero.

QUANDO - Dalle 10.00 alle 19.00 (domenica e festivi), dalle 14.00 alle 19.00 (sabato e prefestivi)

A CHI È RIVOLTO - L'assistenza è rivolta ai bambini e ragazzi da 0-14 anni

DOVE: Distretto Sanitario Colleferro, via degli Esplosivi n.9, edificio verde, piano terra, stanza VT6, tel. 06.97097526.

 

 

 


        


Prevenzione del fattore di rischio psicosoaciale e delle patologie stress lavoro correlato nell'Azienda Saniatria Roma 5

Attività di informazione/formazione, di analisi e d'intervento anno 2018/2020

 

“… La fabbrica fu quindi concepita alla misura dell’uomo perché questi trovasse nel suo ordinato posto di lavoro uno strumento di riscatto e non un congegno di sofferenza”. 

Adriano Olivetti, Ai lavoratori di Pozzuoli, 1955

La frase di Adriano Olivetti rappresenta nel migliore dei modi e con una grande capacità di sintesi, il senso etico del lavoro con cui APOLIS e il gruppo sul benessere organizzativo ha impostato come principio di base della modalità con cui opera.

L’attività si rappresenta come impatto iniziale nell’analizzare la dimensione psicosociale dei processi organizzativi al fine di comprenderne il modello operativo e valutarne possibili disfunzionalità ed intervenire per effettuare trasformazioni che pongano l’organizzazione in grado di prevenire le patologie stress lavoro correlato, migliorare le potenzialità di efficienza ed efficacia, costruire un ambiente di lavoro vivibile, implementare la partecipazione e il senso di appartenenza di chi “abita” la realtà lavorativa in analisi.

Questo lavoro chiaro e semplice da descrivere sulla carta, nella pratica diviene complesso perché è in contrasto con fattori concreti come la cronica carenza di personale e/o con abitudini disfunzionali radicate nei gangli dell’organizzazione che generano problematici processi relazionali e comunicativi che sono alla base della maggiore sofferenza che ci può derivare dall’impegno lavorativo. Si rende necessario per cui agire nel costruire una disponibilità al cambiamento che possa essere considerato da tutti come un miglioramento.

All’attività di analisi, valutazione e intervento della dimensione organizzativa, il gruppo di lavoro sul benessere organizzativo si impegna a dare un’assistenza a quanti hanno subito aggressioni nel rispetto di quanto definito dalle circolari regionali sulla violenza contro i lavoratori della sanità.

Nell’operatività, attraverso strumenti elaborati e validati statisticamente quali interviste, focus group, full group, ci poniamo l’obiettivo di considerare lo “sguardo” dentro l’azienda e del proprio posto di lavoro di tutti i soggetti che ci operano. Ci poniamo l’obiettivo di sentire tutti e di rendere tutti partecipi all’analisi delle condizioni psicosociali che si rappresentano dentro l’organizzazione in cui lavorano. Lo scopo, come sopra definito, di migliorare la condizione lavorativa di tutti allo scopo di rendere il posto di lavoro “un ordinato posto di lavoro e uno strumento di riscatto”.

Il gruppo di lavoro è composto da Enzo Cordaro in qualità di consulente e dagli operatori Rita Bufalieri, Maurizio Cistaro, Enzo Cordaro, Claudio Ferraro, Elisabetta Giustini, Camilla Innocenzi, Anna Malatesta, Cinzia Polisini, Noemi Roschini, che in quota oraria settimanale collaborano al progetto.

Tutto questo è difficile? Sicuramente SI, ma certamente POSSIBILE.

 
“Il termine utopia è la maniera più comoda per liquidare quello che non si ha voglia, capacità, o coraggio di fare.

Un sogno sembra un sogno fino a quando non si comincia da qualche parte, solo allora diventa un proposito, cioè qualcosa di infinitamente

più grande.” Adriano Olivetti

 

Vedi anche:

Rettifica ed integrazione delibera n.253 del 06 marzo 2019

 

La Guardia Medica

Servizio di continuità assistenziale (Guardia Medica), che garantisce l'assistenza medica di base per situazioni che rivestono carattere di urgenza e che si verificano durante le ore notturne dei giorni feriali e nei giorni prefestivi e festivi, (ossia in quei giorni e in quegli orari in cui il medico di medicina di base ed il pediatra di libera scelta non esercitano l’attività)con il seguente orario:

  • dalle ore 20.00 alle ore 8.00 i giorni feriali;
  • dalle ore 8.00 dei giorni festivi alle ore 8.00 del giorno successivo;
  • dalle ore 10,00 del sabato o di altro giorno prefestivo alle ore 8,00 del giorno successivo

Per attivare il servizio rivolgersi ai seguenti numeri telefonici:

Tel. 06.570 600 

L'accesso è diretto.Il medico di continuità assistenziale ha il compito di intervenire al più presto su richiesta diretta dell’assistito e/o della centrale operativa.

Il servizio garantisce le attività assistenziali territoriali non differibili (urgenti) ed eroga le seguenti prestazioni:


- visite domiciliari, consulti telefonici
- prescrizione farmaci per terapie urgenti
- compilazione di richieste di ricovero

Il servizio è indirizzato a tutta la popolazione, di ogni fascia di età.

Per maggiore chiarezza elenchiamo di seguito i sei Distretti della Asl Roma 5 evidenziando per ciascuno i comuni afferenti:

Distretto Sanitario di Tivoli - Comuni afferenti: Tivoli, Casape, Castel Madama, Cerreto Laziale, Ciciliano, Cineto romano, Gerano, Licenza, Mandela, Percile, Pisoniano, Poli, Roccagiovine, Sambuci, S.Gregorio da Sassola, S.Polo dei Cavalieri, Saracinesco, Vicovaro

Distretto Sanitario di Guidonia - Comuni afferenti:Guidonia, Marcellina, Monteflavio, Montelibretti, Montorio R., Moricone, Nerola, Palombara Sabina, S.Angelo Romano

Distretto di Monterotondo - Comuni afferenti:Monterotondo, Mentana, Fontenuova

Distretto di Subiaco - Comuni afferenti: Subiaco, Affile, Agosta, Anticoli C., Arcinazzo R., Arsoli, Bellegra, Camerata N., Canterano, Cervara di Roma, Jenne, Marano Equo, Olevano R., riofreddo, Rocca Canterano, Rocca S.Stefano, Roiate, Roviano, Vallepietra, Vallinfreda, Vivaro

Distretto di Palestrina - Comuni afferenti:Palestrina, Capranica Prenestina, Castel S.Pietro, Cave, Gallicano, Genazzano, Rocca di Cave, S.Cesareo, S.Vito Romano, Zagarolo

Distretto di Colleferro - Comuni afferenti: Colleferro, Artena, Carpineto R., Gavigano, Gorga, Labico, Montelanico, Segni, Valmontone

 


tw recup
amministrazione trasparente
Privacy e GDPR
Resp.le Anticorruzione
Benessere Organizzativo
Ufficio Relazioni con il Pubblico
Consulta le Delibere On Line
Centro di Formazione per l'Emergenza di Valmontone
Sportello informativo regionale Sicurezza e Salute sul Lavoro
Piano annuale risk management 2019
Riorganizzazione dei Programmi di Screening oncologici
Questionario P.S.
SCIA - Segnalazione Certificata Inizio Attività
Patente di abilitazione all’impiego dei gas tossici - Rilascio e revisione patente
attivo-il-servizio-di-invio-notifiche-on-line-cantieri-edilie
Linea Amica
Accessi al Pronto Soccorso
CeSTab
Commissione Medica Locale patenti speciali
Ispettorato Micologico

Questo sito utilizza cookies