reach clp22REACH è un regolamento dell'Unione europea adottato per migliorare la protezione della salute dell'uomo e dell'ambiente dai rischi delle sostanze chimiche, stimolando nello stesso tempo la competitività dell'industria chimica europea. In linea di principio, il regolamento REACH si applica a tutte le sostanze chimiche: non solo a quelle utilizzate nei processi industriali, quindi, ma anche a quelle che vengono adoperate quotidianamente, ad esempio nei detergenti o nelle vernici, e quelle presenti in articoli come gli abiti, i mobili e gli elettrodomestici.

REACH è l'abbreviazione di Registration, Evaluation, Authorisation and Restriction of Chemicals, ossia registrazione, valutazione, autorizzazione e restrizione delle sostanze chimiche.

CLP o “Regolamento CLP” (Classification, Labeling and Packaging) è un Regolamento (CE) relativo alla classificazione, all'etichettatura e all'imballaggio delle sostanze e delle miscele.

La ASL Roma 5 è impegnata già da otto anni nella formazione di ispettori REACH ufficiali regionali, nello svolgimento di ispezioni e controlli e verifiche documentali relative alla corretta applicazione delle normative REACH e CLP da parte delle aziende presenti sul territorio di competenza, a tutela della salute pubblica.

Le problematiche relative alle sostanze chimiche e ai prodotti utilizzati quotidianamente sono rilevanti per la salute dei cittadini (es. nickel nella bigiotteria, ftalati nei giocattoli gommosi per neonati, ecc.), e spesso poco conosciute.

Per saperne di più visita le pagine tematiche sul progetto REACH e CLP nel sito del Dipartimento di Prevenzione della ASL Roma 5 e valuta le tue conoscenze sui regolamenti REACH e CLP utilizzando il questionario on line.

Se sei un utilizzatore finale puoi testare quanto conosci sui simboli di pericolo (pittogrammi) tramite specifico questionario.

-

Questo sito utilizza cookies