Sono arrivate alla Direzione segnalazioni in merito a disagi vissuti questa mattina dall’utenza presso il Distretto di Subiaco per la scelta del nuovo medico a seguito del pensionamento a partire dal 1 dicembre di un Medico di Medicina Generale del territorio.

La situazione è stata affrontata immediatamente – spiega il Direttore del Distretto, Franco Cortellessa – All'esterno effettivamente c’erano persone in attesa, anche perché, nel rispetto delle prescrizioni per l’emergenza Covid, si può accedere uno alla volta previo triage. Alle persone presenti è stato però detto che a tutti sarebbe stato garantito l’accesso per fare la scelta, come in effetti è successo, anche prolungando, oltre l’orario, l’attività di sportello. A questo si aggiunga che, in accordo con gli altri medici di base del Distretto, ai cittadini che ancora non avessero fatto la scelta del nuovo medico, è garantita da parte delle segreterie degli altri medici di base la disponibilità ad effettuare  la prescrizione delle ricette. Si ricorda inoltre che i cittadini possono sia recarsi presso il Cup per la procedura, sia procedere per via telematica accedendo alla piattaforma regionale al fine di evitare spostamenti ed eventuali assembramenti”.

-

Questo sito utilizza cookies