Buona Pasqua
È con un rinnovato spirito di fiducia che auguriamo a tutti di trascorrere una Serena Pasqua.
Il momento che stiamo attraversando è impegnativo, duro, faticoso. Agiamo, dobbiamo agire con rapidità: l’impegno di ognuno di noi, di ognuno di voi, sta ripagando i sacrifici  che questa strana quotidianità impone.
Parliamo di un rinnovato spirito di fiducia perché oggi, rispetto ad un anno fa, abbiamo armi efficaci per combattere questa guerra, abbiamo i vaccini, nuovi strumenti, nuove risorse e una nuova consapevolezza. Questi lunghi mesi hanno messo in evidenza l’importanza e l’indispensabilità del nostro Servizio Sanitario Nazionale che tutti noi contribuiamo ogni giorno a rafforzare. Stiamo vivendo uno straordinario clima di unità e sinergia con tutte le forze che, ognuna per propria competenza, fanno sanità, buona sanità. Lavorare insieme, coordinati, con i Medici di Medicina Generale, i farmacisti, i professionisti privati, i centri specializzati, tutti gli operatori sanitari e della sanità, che ringraziamo, dà la misura dell’enorme potenzialità del nostro sistema.
Vogliamo rivolgere un pensiero particolare a chi ha sofferto, a chi soffre.
Festeggiamo questa Pasqua in sicurezza, rispettando le regole. 
 
Serena Pasqua a tutti.
 
Giorgio Giulio Santonocito, Velia Bruno, Filippo Coiro
-

Questo sito utilizza cookies