02/10/2021

Prossime tappe: Subiaco, Valmontone, Colleferro e Palestrina

Per ricordare a tutta la popolazione l’importanza della prevenzione, la ASL ROMA 5 ha aderito alla nuova campagna della Regione Lazio di promozione dei 3 programmi di screening oncologici che mette a disposizione un ambulatorio mobile attrezzato dove effettuare la prenotazione della mammografia, fare direttamente sul posto il Pap test e l’Hpv test e ricevere la provetta per la ricerca del sangue occulto nelle feci. Operatori della ASL ROMA 5 sono presenti per fornire tutte le informazioni sui 3 programmi di screening.

L’obiettivo dei 3 programmi di screening  è evidenziare la presenza di tumori anche piccolissimi, non altrimenti individuabili, di consentire interventi tempestivi e, in molti casi, salvare la vita.

Ottimi ed incoraggianti i risultati delle prime 5 giornate realizzate dal 22 al 26 settembre a Tivoli, Guidonia, Monterotondo, Palombara Sabina e Mentana: 144 HPV/ PAP Test effettuati, 400 Provette per la ricerca del sangue occulto distribuite e 204 esami mammografici prenotati.

 

PROSSIME TAPPE - DALLE 9:00 ALLE 18:00                                                                      

                                                                                                                                                                              

5 ott – SUBIACO - Via Carlo Alberto Alberto Dalla Chiesa

6 ott – VALMONTONE - Città dello sport

7 ott – COLLEFERRO - Piazza Caduti di Nassirya

8 ott – PALESTRINA - Piazzale Italia

CHI PUÒ ACCEDERE
Le persone residenti o domiciliate nella ASL ROMA 5, nella fascia di età prevista per ciascuno #screening:

  • Tumore della mammella, rivolto a donne dai 45 ai 74 anni, che prevede lo svolgimento di una mammografia ogni 2 anni;
  • Tumore colon retto, rivolto a uomini e donne dai 50 ai 74 anni, che prevede la ricerca del sangue occulto nelle feci ogni 2 anni;
  • Tumore della cervice uterina, rivolto a donne dai 25 ai 64 anni, che prevede di svolgere il Pap test dai 25 ai 29 anni e l’Hpv test dai 30 ai 64 anni.

PER APPROFONDIRE

La ASL ROMA 5 eroga da molti anni i programmi di screening oncologici della Regione Lazio per la prevenzione del:

  • Tumore della mammella, rivolto a donne dai 45 ai 74 anni, che prevede lo svolgimento di una mammografia ogni 2 anni.
  • Tumore colon retto, rivolto a uomini e donne dai 50 ai 74 anni, che prevede la ricerca del sangue occulto nelle feci ogni 2 anni
  • Tumore della cervice uterina, rivolto a donne dai 25 ai 64 anni, che prevede di svolgere il Pap test dai 25 ai 29 anni e l’Hpv test dai 30 ai 64 anni

La ASL ROMA 5 eroga il livello essenziale di assistenza su tutto il territorio attraverso centri di screening e di approfondimento diagnostico, garantendo la gratuità totale di tutte le prestazioni svolte, dalla prima all’ultima.

Una lettera di invito alla popolazione che rientra in queste fasce di età, spedita direttamente dalla ASL ROMA 5, consente di ricordare di effettuare questi 3 programmi di screening fornendo già un appuntamento prefissato.

I test offerti (mammografia, ricerca del sangue occulto nelle feci, Pap test e Hpv test) sono comprovatamente specifici, sensibili ed efficaci per la diagnosi precoce di questi tumori. Il personale sanitario che svolge le prestazioni è stato selezionato e formato specialisticamente sulla base delle linee guida europee e tutte le procedure sono sottoposte a controlli di qualità.

PER TUTTE LE INFORMAZIONI SUI PROGRAMMI DI SCREENING

NUMERO VERDE ASL ROMA 5: 800 894 549

www.salutelazio.it

guarda i video della campagna:

https://youtu.be/cXfTwmEtPRw

https://youtu.be/owOILlsnGNQ

https://youtu.be/nqoxdf8usuo

Materiale per la comunicazione della campagna

Comunicazione social

-

Questo sito utilizza cookies