Si comunica che i 338 assistiti, iscritti con il medico andato in pensione, con ambulatorio a Setteville, che verosimilmente rimangono senza assistenza, possono effettuare una nuova scelta tra i 2 medici con ambulatorio a Setteville che non hanno ancora raggiunto il tetto massimo (non massimalisti) di pazienti oppure con altri medici disponibili, afferenti al Distretto di Guidonia G2. Disponibili per i medici a Setteville 1349 scelte.
 
***Premesso che le procedure per la pubblicazione e l’assegnazione degli incarichi di assistenza primaria sono disciplinate dall ‘ACN per la disciplina dei rapporti con i medici di medicina generale del 23 marzo 2005 e s.m.e., in particolare con le modifiche apportate dall’ACN del 21 giugno 2018 e 18 giugno 2020, nel caso di specie, non sussistono le condizioni per attivare un incarico provvisorio- art. 38 ACN - considerate le numerose scelte possibili da parte degli utenti -pari a 1349 libere per 2 medici a Setteville-, per cui 338 assistiti, iscritti con il medico attualmente in quiescienza, ambulatorio di Setteville, che verosimilmente rimangono senza assistenza, possono effettuare una nuova scelta tra i medici che non hanno ancora raggiunto il tetto massimo (non massimalisti) di pazienti oppure con altri medici disponibili, afferenti al Distretto di Guidonia G2. La ASL non può, dal punto di vista normativo, attivare un incarico provvisorio vista la larga possibilità di medici in grado di acquisire nuove scelte”.
-

Questo sito utilizza cookies